Bestie da vittoria by Danilo Di Luca

Bestie da vittoria

By Danilo Di Luca

  • Release Date: 2016-04-26
  • Genre: Biografie e memorie
Score: 4.5
4.5
From 175 Ratings
Download Now
The file download will begin after you complete the registration. Downloader's Terms of Service | DMCA

Description

La gente non si rende conto che cos'è correre una tappa di 250 chilometri dopo venti giorni che sei in sella a una bici, la neve l'acqua il freddo il caldo la febbre la dissenteria il dolore la fatica. Quando sai che domani devi correre la stessa distanza e anche il giorno dopo e il giorno dopo ancora, tutto quello che puoi ingerire lo ingerisci. Non siamo eroi, siamo dei pazzi scatenati, dei c******i. Gente che sta in dialisi, che si è bruciata le palle, che è morta per ispessimento della parete cardiaca. Per un ciclista l'importante è vincere, non pensi mai che ti ritiri, che ti possono beccare, che ti puoi ammalare, che puoi farti male. Esiste solo la vittoria. Quando i direttori sportivi dicono: "Non so niente", mentono. L'ambiente non ti obbliga a doparti, ti sollecita perché tutti hanno interesse che tu vinca, la squadra e gli sponsor hanno bisogno del campione, il campione crea un indotto che dà da mangiare a un sacco di famiglie. Ogni ciclista sa che tutti si dopano eppure nessuno parla. La verità è che nessuno di noi pensa di sbagliare, facciamo tutto quello che un ciclista professionista deve fare. La verità è che tutti si dopano e che tutti lo rifarebbero, la verità per la società civile è inaccettabile. Come si fa a dire la verità e a essere credibile? Bisognerebbe accettare l'inaccettabile. Questa è l'altra faccia del ciclismo, il racconto di quel mondo parallelo fatto di ipocrisia, interessi e giochi di potere che sta dietro ai colori, ai tifosi lungo le strade, ai carrozzoni festanti delle grandi gare. Un sistema cannibale di cui tutti sono a conoscenza, ma di cui nessuno parla, perché tutti hanno troppo da difendere. Un libro denuncia che chi fa parte del sistema non potrebbe scrivere. Solo uno che non ha più nulla da perdere, come Di Luca, radiato a vita per doping, poteva farlo.

Reviews

  • Fantastico!

    5
    By ILDINHO09
    Che libro avvincente! Una volta che inizi non riesci a non leggerlo appena puoi!
  • Da leggere

    5
    By mmarini63
    Molto bello e scorrevole. Una vera fotografia del ciclismo professionistico, portato all'estremo per la spettacolarizzazione televisiva.
  • Libro bellissimo strappadrenalina

    5
    By Purito92
    Sei un grande Danilo, sto leggendo il tuo libro bellissimo, emozionante, adrenalinico. Nella vita un po' tutti siamo bestie da vittoria ma i finti buonisti esistono ed esisteranno sempre. Come correvi tu non corre più nessuno, ora hanno paura e al massimo fanno lo scattino all'ultimo km. Quanto manca il killer!!
  • Bravo

    5
    By ilbregolo
    Finalmente un libro schietto e sincero sul ciclismo.
  • Bello

    5
    By Sandro31tv
    Un libro che vale sicuramente la pena di avere. Uno spaccato, sconosciuto ai più, sul ciclismo
  • Bestie da vittoria

    5
    By Sergio Gasparini
    Ho appena finito di leggere questo libro Sono le 11.10 di domenica 3 luglio 2016. La mia mente è esausta per tutto quello che ho letto... Una confessione veramente bella sincera che ti cattura il cuore per un appassionato di ciclismo come me... Fa capire bene di quanta ipocrisia ci sia nel ciclismo professionistico ma forse pensandoci bene anche nel mondo in generale... A me Danilo non mi è mai stato simpatico ma dopo questa lettura ho capito veramente chi è... Lo ringrazio per la spontaneità e naturalezza con cui ha raccontato le cose... Ce ne fossero di libri così... Mi è venuta voglia persino di incontrare Danilo e abbracciarlo per come ha raccontato le cose... Leggetelo ... Una lettura che appassiona e ti apre gli occhi dalla prima all ultima pagina. Si legge tutto di un fiato Grazie Danilo
  • Carico di umanitá e rivelatore

    5
    By Cetta Fetti
    Ammiro profondamente Danilo di Luca per essersi messo a nudo ed aver svelato al grande pubblico ed appassionati i retroscena del mondo che lo ha reso grande e successivamente se ne è disfatto senza tanti grazie. Un grande campione che si rende conto come di fronte a meccanismi capaci di stritolarti ognuno di noi non è altro che un uomo con le sue fragilitá e debolezze. Un libro veramente appassionante. Grazie Danilo
  • Libro appassionante

    5
    By augustof4
    Premetto che non è mia intenzione giudicare l'uomo e atleta Di Luca, detto ciò il libro è uno spaccato molto interessante delle dinamiche del mondo del ciclismo.
  • Bestie da vittoria

    5
    By Sardo83
    Bel libro.
  • Da leggere

    5
    By Whi60
    Se ami il ciclismo devi leggerlo!

keyboard_arrow_up