ALTURA salite e discese by V-ArT multimedia design

ALTURA salite e discese

By V-ArT multimedia design

  • Release Date: 2016-05-27
  • Genre: Pubblica Amministrazione
Download Now
The file download will begin after you complete the registration. Downloader's Terms of Service | DMCA

Description

Il programma “Habitat-Microaree”, nasce nel 1998 da un’intesa tra il Comune di Trieste, l’ A.A.S. n.1 “Triestina” e l’Ater con l’obiettivo di promuovere progetti--azioni--attività finalizzati a migliorare la qualità della vita degli abitanti di alcune aree urbane periferiche o semiperiferiche, caratterizzate da rilevanti problematiche di disagio sociale, socio-sanitario ed abitativo. Habitat-Microaree ha caratteristiche di sistema aperto, di contenitore elastico nel quale introdurre elementi di innovazione e di sperimentazione degli interventi sociali e di sviluppo locale. La presenza di più soggetti favorisce l’approccio interdisciplinare di rete e la partecipazione ad altri progetti integrati. L’attività, in forte collaborazione con le realtà e i Servizi del territorio, prevede il coinvolgimento del settore non profit, con il mandato di operare su due assi fondamentali: il servizio di sostegno alle persone, con visite domiciliari, accompagnamenti e disbrigo pratiche e l’intervento di sviluppo di comunità, attraverso lo stimolo di forme di partecipazione attiva, socializzazione e associazionismo fra gli abitanti per favorire comunicazione, solidarietà e aiuto reciproco. 

Il REPORT, finalizzato alla mappatura del rione di Altura, nasce dall’intenzione di ampliare i territori attualmente interessati dal Programma HM già affidati all’ATI (Cooperative La Quercia e Duemilauno Agenzia Sociale), da parte del Comune di Trieste. 
La RICERCA AZIONE, è stata realizzata tra febbraio ed aprile 2016, ad opera di Manuela Iuri e Lorena Ria, due operatrici sociali della Cooperativa Duemilauno Agenzia Sociale. La ricerca, di tipo qualitativo, ha visto l’intervento attivo sul territorio delle ricercatrici finalizzato ad una analisi oggettiva delle problematiche e delle risorse del quartiere in oggetto. Obiettivo principale è stato quello di cogliere i vissuti e la rappresentazione sociale che i residenti hanno del territorio di appartenenza, in una dimensione sia presente che proiettata nel futuro. 

keyboard_arrow_up