Il maestro delle ombre by Donato Carrisi

Il maestro delle ombre

By Donato Carrisi

  • Release Date: 2016-12-02
  • Genre: Misteri e gialli
Score: 4
4
From 83 Ratings
Download Now
The file download will begin after you complete the registration. Downloader's Terms of Service | DMCA

Description

««Come Stieg Larsson e Jo Nesbø.» »
The Guardian

««Un autore di grande talento.»»
Le Figaro

««La partenza è calma. Nei primi capitoli la tavola viene apparecchiata con metodo, lasciando a una atmosfera minacciosa il compito di tenere fermo il lettore. Ma quando è tutto pronto, il romanzo decolla, il ritmo diventa micidiale, obbliga alla notte insonne. La scrittura è uno strumento per tener in piedi il gioco, la finzione. Il maestro delle ombre funziona perché rispetta il patto con i lettori. Credo a tutto, anche se non è vero niente. Carrisi va dritto per la sua strada, che guarda a Dan Brown, a Ken Follett, carpentieri di saghe, architetti di fama mondiale. Può piacere o meno, ma nel suo genere ormai è un maestro.»»
Corriere della sera - Marco Imarisio

««Sia lode a Donato Carrisi.»»
Corriere della Sera

IL NUOVO ROMANZO DELL'AUTORE ITALIANO DI THRILLER
PIÙ VENDUTO NEL MONDO


Dopo cinque secoli le ombre tornano a invadere Roma…
Una tempesta senza precedenti si abbatte sulla capitale con ferocia inaudita. Quando un fulmine colpisce una delle centrali elettriche, alle autorità non resta che imporre un blackout totale di ventiquattro ore, per riparare l’avaria.
Le ombre tornano a invadere Roma. Sono passati cinque secoli dalla misteriosa bolla di papa Leone X secondo cui la città non avrebbe «mai mai mai» dovuto rimanere al buio.
Nel caos e nel panico che segue, un’ombra più scura di ogni altra si muove silenziosa per la città lasciando una scia di morti… e di indizi.
Tracce che soltanto Marcus, cacciatore del buio addestrato a riconoscere le anomalie sulle scene del crimine, può interpretare. Perché Marcus è sì un prete, ma appartiene a uno degli ordini più antichi e segreti della Chiesa: la Santa Penitenzieria Apostolica, conosciuta anche come il tribunale delle anime. Ma il penitenziere ha perso la sua arma più preziosa: la memoria. Non ricorda nulla dei suoi ultimi giorni, e questo dà un enorme vantaggio all’assassino.
Soltanto Sandra Vega, ex fotorilevatrice della Scientifica, può aiutarlo nella sua caccia. Sandra è l’unica a conoscere il segreto di Marcus, ma ha sofferto troppe perdite nella sua vita per riuscire ad affrontare nuovamente il male. Eppure, qualcosa la costringe a essere coinvolta suo malgrado in questa indagine...
Ma il tramonto è sempre più vicino, e il buio è un confine oltre il quale resta soltanto l’abisso.

Reviews

  • Top

    5
    By doodle_3rd
    Sarà che vivo a Roma e conosco i posti citati, sarà che adoro i personaggi, ma sono sicuro che le 5 stelle sono merito di questo intreccio di storie fantastiche. Da leggere e gustare
  • Bellissimo

    5
    By Anigiul
    Niente è scontato... anzi tutta una sorpresa
  • Pessimo

    1
    By giaforte
    Dopo una serie di libri indovinati che ho adorato, Carrisi perde la bussola e scrive un libro confuso. Storia difficile da seguire, colpi di scena telefonati. Succede anche ai migliori.
  • Così così

    3
    By Cris72ita
    Donato Carrisi nei suoi libri precedenti mi aveva davvero conquistato. Questo purtroppo non è all'altezza dei precedenti, ne per forma di scrittura ne per la storia. Idee scritte velocemente e troppe cose descritte sommariamente e date per scontate ...
  • Bello

    4
    By BarbaraL.81
    Scritto bene, abbastanza avvincente e con il solito stile di Carrisi.
  • L'ennesimo capolavoro di Carrisi

    5
    By Hideput
    Il Suggeritore è di certo il suo libro più famoso e premiato ma la trilogia del cacciatore del buio ed in particolare quest'ultimo capitolo a mio avviso raggiungono vette ineguagliabili. La forza di Carrisi sta nella verità di molti elementi dei suoi romanzi. La forza devastante, in questo caso, è averli saputi mescolare così sapientemente da non avere avuto io il coraggio di finire il libro in un boccone, centellinando ogni pagina per giorni. Da non perdere è una definizione assolutamente riduttiva.
  • Favoloso

    5
    By Denni17
    Come da titolo! Quando un libro lo finisci in pochissimo tempo significa che merita cinque stelle e poche parole! Grande Donato!!!
  • Indeciso

    3
    By WunderKorr
    Le recensioni di noi lettori sono strumenti difficili da utilizzare. Nascono da valutazioni soggettive, gusti personali, cultura e formazione diverse e variegate. Il mio giudizio su questo libro non sfugge alla regola. Ritengo CARRISI un ottimo professionista della scrittura, probabilmente uno dei migliori. Penso che i suoi libri abbiano tutti uno standard di qualità alto, però... Volendo esaminare quest'ultimo prodotto editoriale in modo freddo e distaccato dobbiamo rilevare alcuni aspetti: -lo spunto del blackout di Roma è lo stesso del film la notte del giudizio o se vogliamo andare ancora più indietro ne troviamo traccia anche nel saggio di Roberto Vacca il medioevo prossimo venturo. -c'è una certa contaminazione di Dan Brown, così come un personaggio che pare ispirato ad Hannibal Lecter. -Anche la protagonista vive una situazione ispirata ad eyes wide shut Diciamo che ci sono numerosi spunti raccolti qua e là e rielaborati secondo la struttura narrativa decisa dallo scrittore. Nulla di strano in tutto ciò: documentarsi e ispirarsi ad eventi e precedenti e poi ricombinarli è sicuramente un metodo che richiede la grande professionalità di cui Carrisi (che non dimentichiamoci è anche sceneggiatore) è abbondantemente dotato. Ritengo però che lo sforzo richiesto al lettore di riuscire cioè a credere in questa storia, sia eccessivo. Abbiamo un eccesso di storie gialle, romanzi thriller o pseudo mistery in cui la temporary suspension of disbelief necessaria è veramente enorme. Bisogna abbandonarsi totalmente e ciecamente alla lettura per credere nella verosimiglianza di queste trame. È vero, ci sono colpi di scena costruiti in modo tecnicamente ineccepibile, ma che richiedono concatenazioni di eventi così improbabili nella vita reale, da risultare a mio avviso irritanti. Quindi bravo Carrisi, ribadisco ottimo professionista, ma sarà mai possibile leggere un giallo o thriller che sia, che abbia il sapore della verosimiglianza pur essendo imprevedibile nel suo sviluppo? Tanto per capirci, andate a riesaminare i primi due libri di Thomas Harris con protagonista il già sopracitato Hannibal Lecter (Il delitto della terza luna, poi rititolato Red Dragon e Il silenzio degli innocenti). Troverete trame ben strutturate e ricche di colpi di scena ma anche molto verosimili e pure ugualmente coinvolgenti.
  • Roby77

    5
    By Roby:@:/
    Ho,letto tutti i libri di Donato carristi e posso dire che sono tutti bellissimi,i colpi di scena geniali ed i titoli non deludono mai,a differenza di altri autori,sei il migliore
  • Attenzione può provocare insonnia!

    5
    By Giovalli
    Un'altro capolavoro da leggere tutto d'un fiato! Lo stile incalzante che contraddistingue Carrisi non conosce tregua e anche questa volta siamo li al fianco di Marcus ad individuare le "anomalie" ansiosi di svelare il mistero del male. Grazie Donato!!!

keyboard_arrow_up