9 mesi di ricette by Marco Bianchi, Anna Maria Marconi, Stefania Ronzoni & Lucilla Titta

9 mesi di ricette

By Marco Bianchi, Anna Maria Marconi, Stefania Ronzoni & Lucilla Titta

  • Release Date: 2013-05-09
  • Genre: Famiglia e relazioni
Score: 4
4
From 6 Ratings
Download Now
The file download will begin after you complete the registration. Downloader's Terms of Service | DMCA

Description

Uno dei primi compiti di una madre è quello di nutrire il suo piccolo. Dopo il parto, il neonato viene appoggiato sul seno, e subito comincia a succhiare, prima il colostro e poi il latte. E nella nursery di ogni reparto di maternità si comincia a controllare quanto ha mangiato il nuovo nato, e quanto è cresciuto. Ha inizio la lunga e gloriosa carriera della Madre Nutrice. Questo libro ci racconta che questo percorso può e deve partire anche da prima: dal concepimento. Anche quando il bambino è nella pancia, la madre lo nutre fornendogli il carburante: se la mamma mangia bene, mangerà bene anche il bambino; se la mamma sta bene in salute, sarà sano anche il bambino. Questo libro, scritto da quattro magnifici esperti di mamme e “pappa”, ossia di alimentazione e gravidanza (due ginecologhe -ostetriche, una nutrizionista e uno chef scienziato), ci racconta cosa succede durante la gestazione, come cambia il corpo delle donne e dunque le esigenze alimentari, da soddisfare con ricette sane e giuste ma anche buone. Quattro esperti si prendono cura delle Mamme perché il loro corpo possa accogliere e nutrire nel migliore dei modi l’“ospite” più gradito e atteso.

Reviews

  • Equilibrio perfetto tra scienza e cucina

    4
    By CMezza
    Scritto in modo comprensibile anche ai non-esperti di termini scientifici, fornisce gli elementi basilari per una sana ed equilibrata alimentazione fondata sui macronutrienti, utile non solo in gravidanza!
  • Il libro che mancava

    5
    By Wings-cc35
    Finalmente una spiegazione semplice e chiare di che cosa serve mangiare (e perche') nei vari periodi della gravidanza... molte ricette sono sufficientemente semplici da poter essere cucinate tra un capriccio e l'altro del primo figlio

keyboard_arrow_up